Al contrario di come si prospettava , dopo l’eccezionale fioritura di aprile, quest’anno sarà un’annata che per quantità di olive si presenta scarsa.

L’allegagione non è stata favorita dalle condizioni meteorologiche: nei giorni cruciali, vento eccessivo e piogge torrenziali hanno fatto precipitare troppo velocemente i pollini dei fiori per cui la maggior parte dei fiori non si è trasformata in frutto.

Sig!.. poco Tratturello quest’anno.

Leave a Reply

*