8 Comments

  1. Manuela Giaccardi
    21 July 2008 @ 14:27

    Ciao Francesco, che belle cassette!! Molto solari, molto estive. Mi piace molto che non utilizzi imballaggi inutili, ma che tutti i prodotti siano sfusi. Complimenti! Speriamo che questo modo di fare la spesa si diffonda sempre più. Certo il cliente deve proprio aver voglia di cambiare le sue abitudini e adattarsi a cucinare ciò che gli arriva ogni settimana… come se fosse frutto del proprio orto. A presto, Manuela

    Reply

  2. DOMENICO
    21 July 2008 @ 15:25

    francesco complimenti per le cassette, noi vorremmo venire a vedere quella realtà di cui ci parli nel blog, verso la fine di luglio 28-30 saresti disponibile. IO sono domenico non so se ti ricordi.risp.

    Reply

  3. Francesco Travaglini
    21 July 2008 @ 16:43

    Ciao Manuela, …in effetti è un orto condiviso fra più “utenti”..
    in realtà sono io a condurlo ma la partecipazione degli abbonati è importante: si va molto oltre il rapporto tra chi compra e chi vende.
    Un caro saluto!

    @ Domenico
    NOn dovrebbero esserci problemi, fammi sapere con un paio di giorni di anticipo e quali sono le vostre esigenze logistiche: eventuali pernottamenti ecc.
    Ciao!

    Reply

  4. andrea
    22 July 2008 @ 12:47

    fantastiche. e fantastica tutta la vostra realtà. Libera!!!

    Reply

  5. Francesco Travaglini
    23 July 2008 @ 18:56

    Grazie mille Andrea! 🙂

    Reply

  6. Alice
    24 July 2008 @ 01:48

    Fantastica cassettina!!! Le verdure sono ottime come sempre..un consiglio, a chi ancora non avesse avuto l’idea: provatele fritte in tempura, croccanti e saporite..io che di solito non digerisco i peperoni, ho dormito tranquilla e serena, dopo averne mangiati una quantità imprecisata!! Miracoli del Parco dei Buoi…

    Reply

  7. Francesco Travaglini
    25 July 2008 @ 17:20

    Grazie mille Alice!
    Questa settimana si è rinnovato il miracolo? 😉
    Ciao!

    Reply

  8. Alice
    28 July 2008 @ 16:12

    Rinnovato!! E’ una sensazione incredibile: peperoni alla griglia, ripieni, con olio e pecorino…mio marito mi guarda con occhi da pazzo, non ha mai visto mangiare così tanti peperoni da una persona sola…che gioia inspiegabile!!
    Propongo di fare all’interno del Parco dei Buoi una cappellina votiva per onorare questo avvenimento!!

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*