Da tre giorni ci godiamo un meritato riposo!

Si, abbiamo terminato di raccogliere le olive ed è tempo di bilanci.

351  q.li di olive raccolti

4879 i litri di olio ottenuti

13.90 i litri che in media abbiamo ottenuto da un q.le di olive

2 i lotti di produzione:  L05A e L05DOP

4285 i litri del lotto L05A

di cui il 40% da olive della cultivar Gentile di Larino

30% da olive della cultivar Frantoio

25% da olive della cultivar Leccino

5% da olive di cultivar varie fra le quali: Saligna di Larino, Moraiolo, Pendolino

594 i litri del lotto L05DOP

95% della cultivar Gentile di Larino

5% della cultivar Saligna di Larino

Le caratteristiche organolettiche rispecchiamo quest’anno una qualità media delle olive ottima:

nessun problema alle drupe di nessun tipo, sanissime!

Quindi un olio che definirei mediamente fruttato,  privo di difetti con un piccante ed amaro abbastanza equilibrati.  I profumi ed il gusto  ricordano la mandorla e la mela verde. Qualcuno rileva anche il profumo di banana (soprattutto Pia, l’assaggiatrice di famiglia).

Qualcuno ha cominciato a ricevere Il Tratturello 2005, scriveteci come l’avete trovato.

Leave a Reply

*