Da questa mattina piove sul basso Molise. Eravamo ormai alle soglie dell’emergenza siccità.

La diga del Liscione, che oltre a garantire l’approvvigionamento di acqua per usi civili per tutti i comuni della zona bassomolisana garantisce le forniture irrigue per l’agricoltura della zona, era giunta al livello record di 110 metri. Fino a ieri si iniziava a parlare di tagli per l’agricoltura.

Eravamo abituati ai rilasci per "troppo pieno" e mai si era verificato il problema opposto.

Il paesaggio che si ammira percorrendo la statale 87 bifernina è quasi lunare: il grigio del fango laddove fino a quest’estate c’erano milioni di litri d’acqua. 

Scongiurato pericolo?

3 Responses to “Finalmente piove!”

  1. Maurizio, Reply

    In tutto questo che ruolo gioca la centrale TURBOGAS di Termoli che per raffreddare le proprie turbine usa proprio l’acqua della diga?????

  2. francesco travaglini, Reply

    Non ne ho la più pallida idea..
    Ne sai qualcosa?

  3. Costantino, Reply

    La Centrale Turbogas assorbe circa 180 litri di acqua al secondo, pari al fabbisogno di una cittadina di 60.000 abitanti.
    Se esistono le priorità i cittadini e poi gli agricoltori avranno la precedenza all’uso dell’acqua, bene comune e non bene di un’azienda privata.
    I politici farebbero bene a riflettere: siamo felicissimi che il Ministro alle infrastrutture abbia stanziato fondi per l’irrigazione in Molise…ma…saranno cattedrali nel deserto, l’acqua non ci sarà più.
    Francè…prepar u fermagg…na pezz…

Leave a Reply

*