2 Comments

  1. Alfredo Amato
    2 January 2007 @ 15:52

    Sottoscrivo il tuo giustificatissimo sfogo; che poi sfogo non è, è solo constatazione di fatti concreti di assenza delle istituzioni sui problemi personali dei propri cittadini e di quanti – non cittadini – si trovano per motivi diversi sul nostro territorio nazionale.

    Episodi del genere convincono che noi tutti siamo solo presenze scomode, buone solo a produrre di che pagare le tasse, e che non abbiamo diritti, bensì doveri, innanzitutto di prostrato ossequio alle ‘Autorità’.

    Ti scrivo dalla Romania, bella, dolcissima, e disperata, nella quale mi sono trasferito per disperazione, per tentare di ricominciare da capo.

    Reply

  2. francesco travaglini
    4 January 2007 @ 22:59

    Alfredo, parlaci un pò delle Romania.
    Come e quanto è cambiata-cambierà con l’entrata in UE?
    Sereno 2007!

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*