Il Tratturello 2011: è pronto!

Dal 5 ottobre procede a ritmi serrati, la raccolta delle olive a Parco dei Buoi.
(per chi vuole seguirci su FB siamo qui: http://www.facebook.com/francesco.travaglini)
La quantità di olive ridotta del 25% rispetto all’anno scorso mentre la qualità si mantiene sui livelli ottimi del Tratturello 2010,  grazie all’assenza, anche quest’anno,  della famigerata mosca olearia.


In verità le accentuate escursioni termiche della scorsa estate che continuano anche in questi giorni (sembra che siano state responsabili  anche della ridotta attività mielifera delle api e quindi della produzione di miele in regione) pare che stiano portando un fruttato sopra la media tipica del nostro Extra Vergine.

Ed allora, dopo una quindicina di  giorni di raccolta il novello Tratturello 2011 è pronto!

Per chi non lo conosce ancora, è un blend di 4 cultivar:  Gentile di Larino in prevalenza, frantoio, leccino e moraiolo. Equilibrato nell’amaro e nel piccante e con caratteristiche organolettiche che ricordano  principalmente l’erba, la mandorla verde e la mela.

Allora, per godere del piacere dell’olio giovane giovane,  ecco le alternative d’acquisto:

[box type=”shadow”]- 10 litri (2x5lt)——– € 85 ( 8,50/lt)

– 20 litri (4x5lt)——————€ 160 (8,00/ lt)

– 6 bottiglie da 0,750 ———–€ 54

– 12 bottiglie da 0,750 ———€ 105

– 24 bottiglie da 0,750 ———-€ 200 [/box]

Come fare? Basta una mail!

Per chi ha bisogno di quantitativi superiori (Gruppi d’acquisto o ristoranti) inviate una mail all’indirizzo parcodeibuoi@gmail.com.

Leave a Reply

*