Sapevate che il Molise è la regione nella quale si cavano la maggiore e miglior parte dei tartufi italiani?

Dalle montagne del Matese fino alla costa questa regione è piena di tartufi, dal nero pregiato, al bianchetto al bianco.

Chissà quante delle ricche aste telematiche da Norcia o da Alba hanno visto sul piatto tartufi cavati in Molise.

images1.jpg

Un amico, Lorenzo, tartufaro larinese, prima per passione ora anche per mestiere mi ha fatto conoscere un mondo incredibile e bellissimo, quello della ricerca del tartufo e del bellissimo rapporto che l’uomo instaura col cane.

Ormai da tre anni Lorenzo organizza il premio Vanghetta d’oro per premiare il cane più bravo….. ma questa è per lui solo una scusa per accendere i riflettori su quest’altro prodotto molisano che un pò come per olio e vino, per strada perde la sua identità ottendo passaporti diversi dagli originali. Infatti il premio si inserisce all’interno di una manifestazione, La ricerca del ttartufo lungo i tratturi, che durerà tre giorni, dal 24 al 26 agosto prossimo e che si svolgerà all’interno dell’anfiteatro romano e nell’adiacente Villa Zappone

Qui potrete scaricare il regolamento del premio e la scheda di adesione.

Leave a Reply

*