2 Comments

  1. maurizio
    5 September 2006 @ 19:34

    attenzione no al sole! potrebbe provocare delle antipatuiche scottature. Invece seccarli in luogo areato ed ombreggiato sarebbe l’ideale. Inoltre qualcuno per accellerare l’operazione di appassimento usa affettare in lunghezza i peperoncini e metterli su una grata di vimini sempre in luogo ventilato ed ombreggiato.

    Reply

  2. francesco travaglini
    5 September 2006 @ 22:49

    In effetti Maurizio hai ragione, la giusta pratica è quella che hai descritto ma ho preso in considerazione il fatto che chi riceve i peperoni geograficamente si trova più a Nord del nostro Molise e, in settembre, con un sole con non scotta più tanto.
    Grazie per il tuo contributo.

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*