3 Comments

  1. caterina sottile
    23 August 2006 @ 23:56

    Trovo che quella espressione sia decisamente interessante, come questo blog che ho scoperto per caso e che mi piace come pochi. C’è una bella atmosfera, senza fronzoli e chiacchiericci inutili. Solo concretezza e profumo di sole fra le foglie di vite. Noi sappiamo com’è: é un odore da cui credevamo di volerci allontanare, scoprendo che in realtà, inconsapevolmente, lo inseguivamo; Buon lavoro, e buon divertimento.cat sottile

    Reply

  2. Sergio Bezzanti
    24 August 2006 @ 09:23

    Concordo con Caterina, non cambiare la fotografia.
    Mia moglie si deve abbonare all’orto e all’olio ed ha trovato che quell’espressione ispirasse fiducia e, allo stesso tempo, premura per i prodotti del campo… del tipo ‘oddio speriamo che non arrivi la grandine!!’ (sappiamo ora che la tua premura era rivolta a Giulia)! : )
    Quindi, avanti così e complimenti per la cura e la precisione dei tuoi post.
    Sergio Bezzanti e Sabrina Severi.

    Reply

  3. francesco travaglini
    25 August 2006 @ 18:08

    Di quel “profumo di sole” tra le foglie di viti e olivi, Caterina, non riusciamo a fare meno. Non ci si può allontanare da tale richiamo.
    Sono felice che troviate interessante la mia faccia e che questa vi ispiri fiducia ma non si può convivere costantemente con una faccia che ispira l’angoscia del tipo “oddio speriamo che non arrivi la grandine” 🙂
    Grazie a tutti!

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*