Qualche giorno fa primonumero.it, giornale on-line molto seguito nella mia regione, ha scoperto dal nostro blog il viaggio della n°1.
La Tratturello story, come è stata simpaticamente battezzata, raccontata anche da Beatrice sul suo blog americano ancora una volta dimostra, se ce ne fosse ancora bisogno, come il nostro sia un villaggio Glocale nel quale siamo tutti vicini di casa, basta incontrarsi in piazza e scambiare quattro chiacchiere.
Sincere, appassionate, ingenue.
Ci siamo accorti ancora una volta che in questa comunità abbiamo molti amici e ne siamo davvero felici.
Abbiamo ricevuto tantissime manifestazioni di stima ed affetto, grazie a tutti!
In particolare grazie ancora una volta ad Antonio.

One Response to “L'ingenuità che muove il mondo..”

  1. Michele Vitale, Reply

    Caro Francesco, a conferma di quanto scrivi, è andata così: ho pubblicato in un post sul mio blog il link alla tua bella storia e ho inviato il tutto a Chiara Maraviglia, la giornalista di primonumero mia amica che poi ti ha chiamato per l’intervista.
    complimenti e a presto!

Leave a Reply

*