Non è stato facile decidere..

Bisognava fare in modo di dividere per il maggior  numero di abbonati le spese fisse e tra queste soprattutto la spesa per il corriere espresso.

Alla fine il corriere ci ha dato una mano riducendo il numero minimo di lettere di vettura acquistabili e …. abbiamo deciso: l’orto si farà!

Quest’anno sarà particolare:
la scarsità di acqua per usi irrigui farà lievitare i prezzi e il nostro orto, con i prezzi stabiliti a priori, sarà un’esempio di trasparenza ed una garanzia per gli abbonati.

Grazie, grazie mille per l’entusiasmo che ci trasmettete che evidentemente non dovete misurare con il  numero dei post che scriviamo….. 🙂

… ci stiamo dando un gran da fare…  Presto sarete aggiornati!

……….questi sono i carciofi, la novità di quest’anno! Belli vero?

N.B:     qualcuno mi ha fatto notare che la tabella poteva essere equivocata. Allora, a scanso di equivoci diciamo che si può sottoscrivere un abbonamento minimo di 100 kg che ha un costo variabile a seconda delle verdure che sceglierete di ricevere.

 

Leave a Reply

*