Da questa sentenza una speranza per Ileana e gli altri.

Le motivazioni con cui abbiamo giustificato il nostro ricorso all’espulsione sono le stesse  di questo cittandino rumeno in Sicilia, con l’aggiunta del, non meno rilevante, motivo della richiesta di permesso di soggiorno per lavoro legata al decreto flussi, fatta il 14 marzo scorso.

Restiamo in attesa..

Leave a Reply

*