ll fantastico Massimo Troisi già da tempo lo aveva capito:
a colp è a llor

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=C7TaibAXR0E[/youtube]

Ora abbiamo un ministro che, attrezzato di blog e di newsletter giornaliere… è entrato nel libro della grande storia (!?)

Massimo c’hai raggion: A colp è a llor
cioè, a colp è a nnostr

Leave a Reply

*