2 Comments

  1. gianna ferretti
    14/02/2007 @ 07:30

    Ciao Francesco! ma non si riesce a gestire meglio le risorse quando sono in abbondanza? il caso che citi tu per esempio dell’anno scorso..

    Reply

  2. francesco travaglini
    16/02/2007 @ 00:49

    In realtà il problema non si era mai posto e per la verità fino all’anno scorso la Puglia esercitava una notevole pressione affinchè anche la capitanata usufruisse dell’acqua della diga del liscione.
    Alla luce dell’esperienza di quest’inverno e degli scenari di cui si sente sempre più insistentemente parlare penso che, come giustamente dici, bisognerebbe gestire al meglio la risorsa quando c’è in abbondanza.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come possiamo aiutarti?