7 Comments

  1. cristiana galasso (cla')
    13/01/2007 @ 12:26

    Io adotto la medesima ricetta con i broccoli o cime di rapa, solo che le mie pennette sono verdi e scatenate.

    Reply

  2. francesco travaglini
    15/01/2007 @ 16:23

    Ciao Clà,
    in effetti allo stesso modo si preparano la pasta con le cime di rapa e pasta e broccoli. Il segreto che fa legare molto gli ingredienti è quello di far cuocere insieme la pasta e le verdure gli ultimi due tre minuti.
    ..ma comunque, anche scatenate non sono male 😉
    Ciao e benritrovata!

    Reply

  3. franca
    28/02/2007 @ 19:05

    molto buona la tua ricetta dove io aggiungo su consiglio della nonna due acciughe salate ciao e grazie per i tuoi consigli

    Reply

  4. francesco travaglini
    05/03/2007 @ 07:43

    Grazie a te Franca ed alla nonna per la variante con le acciughe, proveremo!

    Reply

  5. Parco dei Buoi » Blog Archive » Ultimi giorni per aderire all’orto autunno/inverno ..e primavera 2009
    20/09/2008 @ 10:46

    […] pasta e cavoli..n’catenat […]

    Reply

  6. Salvatore
    02/06/2009 @ 10:09

    Ottima e gustosa complimenti grazie

    Reply

  7. renata
    03/11/2010 @ 14:17

    se si lascia cuocere la pasta direttamente nel cavolo è più saporita. Io uso l’aglio e non la cipolla…
    Una chicca tutta per voi…..dopo aver cotto la pasta versatene uno strato in una pirofila, cospargetelo di pecorino o parmigiano e versateci dei pezzetti di mozzarella o formaggio molle, ricoprite con altro strato di pasta sul quale aggiungerete una spolverata di pangrattato….passate il tutto in forno per una decina di minuti e…buon appetito!
    cià

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come possiamo aiutarti?